fbpx

Cosa sono gli orti urbani? L’esempio di Ostuni

Cosa sono gli orti urbani? L’esempio di Ostuni

Cosa sono gli orti urbani? L’esempio di Ostuni

Gli orti urbani sono appezzamenti di terreno situati in città che intendono recuperare le aree isolate e avvicinare la filiera del produttore e consumatore in un rapporto più vicino. Gli orti urbani nascono dal progetto nazionale di Italianostra.org e ANCI (Associazione Nazionale Comuni d’Italia), protocollo d’intessa alla quale hanno aderito anche Coldiretti e la Fondazione di Campagna Amica, per recuperare il paesaggio e il terreno inteso come un vero e proprio “parco culturale” per tramandare il sapere di come “va coltivato” un orto con la possibilità di vendere anche i prodotti ricavati dalla coltivazioni a prezzi economici. Assumono carattere di ‘orti sociali’ se fungono, non solo come elemento di riqualificazione di un verde pubblico, ma anche come promotore di relazioni sociali di ogni età, trasformando i cittadini in attori del miglioramento urbano.

Continua a leggere l’articolo integrale su PugliaNext.it

Share

No comments.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.