fbpx

ORTI PERIURBANI OSTUNESI, COSA SI MUOVE

ORTI PERIURBANI OSTUNESI, COSA SI MUOVE

ORTI PERIURBANI OSTUNESI, COSA SI MUOVE

Gli orti periurbani iniziano a sbloccarsi. Nelle scorse settimane la Giunta Comunale ha pubblicato l’elenco degli assegnatari dei lotti, dopo la valutazione documentale dei requisiti di coloro che ne hanno fatto richiesta. Si sono susseguite un paio di riunioni per procedere, in maniera partecipata tra Comune e gli assegnatari, a stabilire come condurli.

Certamente per noi che partecipiamo tramite l’ATS BI-Hortus è di fondamentale importanza che si coltivi col metodo biologico. Al di là di come la pensiamo, i trattamenti chimici di sintesi nei pressi di una zona abitata sarebbero comunque altamente sconsigliati, se non proibiti.
Attualmente ci sono dei nodi che vanno sciolti prima di tutti, ovvero come e in che tempi l’Amministrazione Comunale vuole dotare la zona di un impianto idrico ed elettrico. Essi sono fondamentali per coltivare e svolgere tutte le altre attività produttive, formative, ludiche, ricreative, ecc. Inoltre, bisogna definire come i rapporti tra il Comune e gli assegnatari devono essere regolati, ovvero il chi fa cosa e quando. Accogliamo con sollievo la notizia dell’accantonamento di € 15.000,00 che la Giunta ha stanziato per il 2016 per la realizzazione dell’impianto di approvvigionamento idrico. Ovviamente auspichiamo in tempi rapidi di realizzazione.

Foto: gentile concessione OstuniLive.it

Share

No comments.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.